La parcellazione e la fatturazione

La parcellazione e la fatturazione

La parcellazione a consuntivo viene effettuata selezionando i diritti e gli onorari della Tariffa Nazionale Forense; il programma calcola in automatico i valori che questi devono assumere in funzione dello scaglione tariffario e di un coefficiente di rilevanza definito dall’avvocato.

E’ possibile richiamare delle “Parcelle base”, ossia modelli personalizzabili di parcella.

L’aggiornamento giornaliero dell’agenda consente di riversare in parcella le azioni effettuate e le spese sostenute. In tal modo la parcella risulta già compilata al momento in cui si decide di emettere fattura o redigere una nota spese.

E’ previsto un efficiente meccanismo di parcellazione oraria, con il conteggio del tempo necessario all’effettuazione di un certo compito e la sua immediata valorizzazione.