EasyPCT


Redattore Atti del Processo Civile Telematico

Caratteristiche

EasyPCT è il primo software per la produzione degli atti telematici del Processo Civile Telematico.

EasyPCT avendo superato i test operativi di deposito atti previti dal Ministero della Giustizia ed essendo stato utilizzato con successo durante tutta la fase di sperimentazione del Processo Civile Telematico a Napoli, consente da subito di effettuare gli invii telematici.

Inoltre può essere collegato al gestionale di studio dal quale è in grado di acquisire i dati con evidente risparmio di tempo per la compilazione dell’atto telematico, gestendo anche la raccolta e l’imbustamento degli allegati.

Il Processo Civile Telematico

Il Processo Civile Telematico (PCT) è il progetto del Ministero della Giustizia che si pone l’obiettivo di automatizzare i flussi informativi e documentali tra gli Avvocati e gli Uffici Giudiziari, consentendo di inviare telematicamente gli atti.

La prima fase di attivazione consente l’invio (a pieno valore legale) del Ricorso per Decreto Ingiuntivo, direttamente dal proprio studio.

Gli strumenti

EasyPCT è il primo software per la produzione degli atti telematici del PCT proposto sul mercato degli studi legali italiani, realizzato nell’ottica della massima semplificazione delle operazioni richieste all’Avvocato.

I test operativi

EasyPCT ha superato i test operativi di deposito atti previsti dal Ministero della Giustizia, in un apposito sistema denominato Model Office; pertanto consente da subito di effettuare gli invii telematici.

È molto facile da usare e consente grande flessibilità di utilizzo, anche nella redazione del testo del Ricorso e nella personalizzazione dei modelli di base.